Speciale CoronaVirus - 24 Aprile, 2020 08:50

la battaglia per il covid 19 è “una lunga strada da percorrere”

Sono le parole del capo dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesu nella conferenza stampa a Ginevra. Ha riferito che la maggior parte dei paesi è ancora nelle primissime fasi delle loro epidemie, mentre alcuni che erano stati colpiti in precedenza, stanno iniziando a vedere una ripresa dei casi.

“Non commettere errori: abbiamo ancora molta strada da fare. Questo virus sarà con noi per molto tempo. Sebbene i blocchi e il distanziamento fisico abbiano contribuito a sopprimere la trasmissione in molti paesi, il virus rimane “estremamente pericoloso”, ha affermato.

Mentre la maggior parte delle epidemie nell’Europa occidentale sembrano essere stabili o in declino, “preoccupanti tendenze al rialzo” sono visibili in Africa, America Centrale, Sud America ed Europa orientale, nonostante il basso numero di casi.

Tuttavia, Tedros ha affermato che andare avanti dovrà significare accettare “una nuova normalità” e forgiare un mondo più sano, più sicuro e meglio preparato. L’ultimo passo prevede l’educazione e il potenziamento del pubblico

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *